Il borgo di Medicina apre le porte agli alunni del Liceo Berlinghieri

Accompagnati dalle docenti Grazzini e Beneforti, lo scorso sabato 30 aprile gli studenti e le studentesse delle classi 2AL e 2BL del Liceo Artistico Berlinghieri si sono recati a Medicina, in Valleriana, per il progetto “Ma che bel castello!”. Tale progetto nasce con l’intento di riqualificare il borgo di Medicina, anche al fine di valorizzare la sua naturale vocazione turistica. La collaborazione tra la Pro Loco di Medicina ed il Liceo Artistico Berlinghieri ha lo scopo di far conoscere agli allievi uno dei borghi del territorio ove l’Istituto scolastico è collocato, permettendo loro di intervenire direttamente nella riqualificazione di una delle Dieci Castella della Valleriana attraverso la realizzazione di interventi artistici da collocare all’interno del paese per essere apprezzati da abitanti e visitatori.

Il progetto ha avuto inizio con due incontri presso il nostro Istituto, durante i quali sono stati illustrati i punti salienti della storia e delle tradizioni di Medicina, con particolare riferimento al passaggio di Francesco Ferrucci e dell’armata della Repubblica di Firenze nei giorni immediatamente precedenti la battaglia di Gavinana.

In seguito, i ragazzi e le ragazze delle classi interessate al progetto, attraverso una visita guidata all’interno del paese, hanno avuto modo di osservare dal vivo altri elementi della storia e dell’arte del borgo, utili alla progettazione degli interventi artistici. In particolare, durante la visita sono stati mostrati loro alcuni scorci del paese particolarmente significativi (tra cui un frantoio a sangue del 1400) ed attrezzi e strumenti dei mestieri che hanno caratterizzato l’economia e la cultura di Medicina.

Il nostro Dirigente Scolastico ringrazia la prof.ssa Grazzini e tutti i docenti e gli esperti esterni coinvolti in questo interessante progetto che offre ai nostri alunni la possibilità di approfondire la conoscenza del territorio e dell’arte.