Ultima modifica: 21 Febbraio 2019

I NOSTRI STUDENTI IN VISITA A MAGGIANO

Mercoledì 27 febbraio gli alunni di tre classi dell’indirizzo Operatore Socio-Sanitario avranno la possibilità di visitare l’ex-ospedale psichiatrico di Maggiano, a pochi chilometri da Lucca.

Gli alunni della 4ASS, della 4BSS e della 5ASS faranno un interessante percorso all’interno dell’ex Ospedale Psichiatrico raccontato dallo scrittore e psichiatra Mario Tobino, che visse per quarant’anni all’interno della struttura. A quella sua esperienza autobiografica e totalizzante lo scrittore dedicò oltre al libro Le libere donne di Magliano (1953) anche altri suoi scritti come Per le antiche scale (1972) e Gli ultimi giorni di Magliano (1982), affrontando il delicato argomento della malattia mentale sempre con profondo rispetto e con sentita partecipazione.

L’itinerario che i nostri studenti percorreranno comprenderà il Giardino della Direzione, il Chiostro del pozzo, il Chiostro della divisione femminile, il Chiostro della divisione maschile, la chiesa della struttura, le camerate, le cucine, la sala pittura e la sala radiologica, per ripercorrere le fasi del complesso dalle origini al suo sviluppo a cavallo tra XVIII e XX secolo.

I nostri studenti, accompagnati dalle docenti Monica Nelli, Marta Benvenuti, Monica Andreoni, Ilaria Sforzi, Diletta Pasquini, Marica Marroccella e Paola Giuntoli, potranno seguire anche un percorso espositivo presso la restaurata Casa Medici, sede della “Fondazione Tobino”.

Il percorso espositivo comprende la visita alle due “stanzette” del medico-scrittore Mario Tobino e la visita dell’itinerario espositivo “Stanze con vista sull’Umanità”, che ripercorre la storia della psichiatria dall’800 fino ai giorni nostri, attraverso una ricca collezione di strumentazione medico-scientifica.

A tutte le insegnanti che si sono rese disponibili a organizzare e accompagnare le classi in questo progetto formativo, va la gratitudine del nostro Dirigente Scolastico Maria Rosa Capelli, come pure all’agenzia di trasporti CIT e alla Fondazione Mario Tobino.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi