Ultima modifica: 4 Giugno 2021
I.S.I.S. Sismondi-Pacinotti - Lic. Berlinghieri - Ist. Tecn. Ferrari > News > Alunni della 5 CMA del Sismondi- Pacinotti di Pescia ad un Webinar dell’Università di Firenze

Alunni della 5 CMA del Sismondi- Pacinotti di Pescia ad un Webinar dell’Università di Firenze

Si è da poco concluso un ciclo di webinar ideati e realizzati dall’Università di Firenze sulla tematica della Resistenza.
Il giorno 14 maggio, il nostro Istituto ha partecipato all’evento presentando un progetto realizzato due anni fa dal titolo “Rimuovere gli ostacoli” e raccontando l’esperienza vissuta dalla parte degli alunni.
Accompagnati dalla Prof.ssa Eva Creati, che ha introdotto le linee essenziali del progetto che ha visto coinvolti diversi Istituti della Toscana e alcune scuole di diversi paesi europei (danesi, francesi, tedeschi e olandesi), gli alunni Bouhalla Hassan e Endriu Gjepali hanno raccontato la loro preziosa esperienza.
Hanno evidenziato come sia stato un confronto ricco e costruttivo per affrontare le tematiche delle diverse Costituzioni europee e poter conoscere le diverse realtà scolastiche.
Le giornate di studio e di attività laboratoriali tra il Liceo Cicognini di Prato e l’Istituto Saffi di Firenze, hanno portato alla realizzazione di web serie sui principi fondamentali della nostra Costituzione.
Nello specifico, gli alunni del nostro Istituto hanno affrontato l’articolo 1 parlando di lavoro, delle problematiche ad esso connesse e di un diritto che è inviolabile.
Bohalla e Gjepali ricordano come in quelle ricche giornate si è arrivati a coniare anche un nuovo diritto umano, quello della Bellezza che non dovrebbe mancare mai in un luogo, in una scuola e in genere nell’esistenza umana, dichiarando a tutti che la bellezza non può che portare altra bellezza.
Grazie all’Università di Firenze, nello specifico al Comitato Scientifico nelle figure dei Professori Stefano Oliviero, Luca Bravi e Chiara Martinelli per aver offerto tante opportunità di condivisione e riflessione sulle tematiche di percorsi didattici e educativi fra storia e memoria.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi